Image Alt

ecotrailsicilia.it

Ultra Trail dell’Etna, 50 km di corsa sul Vulcano più alto d’Europa

Emozioni uniche per una giornata di Trail sul vulcano attivo più alto d’Europa, dove oltre 150 guerrieri della montagna hanno preso parte oggi, con partenza alle prime luci dell’alba da Serra La Nave, nel Comune di Ragalna, alla nona edizione dell’Ultra Trail dell’Etna, quinto appuntamento stagionale del Circuito Ecotrail Sicilia™ 2018.

50 chilometri di corsa sulla sabbia lavica, con oltre 2000 metri di dislivello, per uno degli Ultra Trail più suggestivi e più duri in Italia e non solo, reso ancora più estremo dalla caldissima giornata di sole, che non ha lasciato scampo ai trail runners impegnati tra sentieri impervi e crateri fumanti, dalla Valle del Bove, alla Schiena dell’Asino, ai quasi 3000 metri della Torre del Filosofo.

A vincere con il tempo di 6h 28’00” Giacomo Martorana  della WORK OUT STUDIO, davanti ad Enzo Taranto della ASD NO AL DOPING E ALLA DROGA ed a Daniele Sammatrice, anche lui della ASD WORK OUT STUDIO, squadra che ha domincato anche tra le donne con la doppietta delle sorelle svedesi Olvback, rispettivamente Susanne ed Angela.

Agonismo ma anche walk trail non competitivi di 8 e 18 chilometri, passeggiate en plein air ed escursioni guidate per i meno allenati, che hanno dato modo a tutti di godere delle ricchezze naturalistiche e paesaggistiche dell’Etna.

Ad organizzare l’evento, primo di tre Ultra Trail (Pantelleria e Nebrodi), l’ETNA FREE SPORT AND EMOTION con l’ASD ECOTRAIL SICILIA, ente promotore del CIRCUITO ECOTRAIL SICILIA™, con la collaborazione dei Comuni di Ragalna e di Belpasso, dell’Associazione ETNA RE, del Corpo Forestale e dell’Assessorato Regionale all’Agrigoltura.

Prossimo appuntamento per la carovana del Trail il 22 Luglio a Pantelleria, per il secondo Ultra Trail di stagione.

Tutte le info su www.ecotrailsicilia.it

scrivici

    Chiamaci per maggiori info:

    +39 392 6393631

    x